Ambiente e stress prenatali nello sviluppo e nella salute mentale infantile.

Prof.ssa Simonelli (responsabile), dott.ssa Sacchi

Le settimane di vita prenatali hanno un ruolo importante nello sviluppo del bambino. Condizioni di stress durante questo periodo delicato di crescita possono alterare i processi di sviluppo fetale e aumentare il rischio di problemi di emotivi e comportamentali dopo la nascita. Lo stress in gravidanza, inoltre, influisce sulla qualità del benessere materno e sullo scambio mamma-bambino, sia prima che dopo il parto.
Attraverso una serie di studi il progetto ha lo scopo di valutare longitudinalmente i precursori emotivi e comportamentali della salute mentale infantile e la qualità dell’ambiente di cura di neonati e bambini esposti a diverse condizioni di rischio prenatale come: eventi stressanti per la mamma in gravidanza e/o avversità nella traiettoria di crescita del feto.